Il Bar dello Sport

domenica 9 settembre 2007

L'Italia ha vinto comunque


[Promemoria n°1: Ricordarsi di dare fuoco alla redazione di TuttoSport la prossima volta che ci scasserà la minchia con la storia di Del Piero titolare.]


[Promemoria n°2: Ricordarsi di gambizzare chi ha firmato la cittadinanza italiana a Camoranesi.]

Dal nostro inviato a San Siro.


Ieri ho riscoperto il piacere di vedere le partite allo stadio, fiutare il profumo dell’erba, ascoltare le bestemmie e i fischi, ma soprattutto spendere 5 euro per un gelato, sono questi i piaceri di una volta che solo le partite dal vivo ti possono regalare.



Il grande cuore di San Siro pieno d'amore per le francesi


All’annuncio delle formazioni, vedendo gli attaccanti di entrambe le formazioni, si è avuto il dubbio che, invece di una partita valevole per le qualificazioni agli Europei 2008, fossimo di fronte ad un incontro tra vecchie glorie.

Tecnicamente penso
che la partita si possa definire “una cagata cosmica”, forse più noiosa della finale dell’anno scorso.

Ma si sa che i giocatori mancavano di preparazione, che i giovani non tengono più alla nazionale, che qui una volta era tutta campagna, sarà mica colpa del buco nell’azoto?

Donadoni si lamenterà che gli manca un centrocampista, che non ha avuto il tempo di preparare la partita che è rimasto chiuso nell’auto lavaggio e che ha un gomito che fa contatto con il ginocchio, per non parlare delle papille gustative interrotte e delle cavallette.

Ma Abete ci rassicurerà tutti dicendo che a Natale avremo già raggiunto la Francia, che siamo i campioni del mondo e non compriamo nessuno, ma che se proprio dovessimo comprare qualcuno sarà un attaccante che diventerà comunitario entro agosto.

Tutto normale, tutto come sempre.

Ma in fondo per me l’Italia ha vinto comunque, non c’era Materazzi.


Buffon: 6,5

E’ come il sesso fatto con preservativo, diaframma, pillola, spirale e coito interrotto contemporaneamente: sicuro!

Oddo: 5,5

Pensa di essere Garrincha, Abidal gli ricorda che è Oddo.

Zambrotta: 5

Pesa di essere il vero Zambrotta ma ha una pessima memoria.

Cannavaro-Barzagli: 6,5

Come due statali, poco lavoro per loro.

De Rossi: 5

Timoroso come un verginello nelle docce di un carcere.

Camoranesi: 4,5

Ma siamo sicuri che non abbia una nonna francese?

Gattuso: 6,5

Prova a far diventare Vierà il gemello brutto di Ribery, purtroppo il cartellino giallo glielo impedisce.

Pirlo: 6,5

Come Jenna Jameson ad un congresso di comunione e liberazione: uno spreco.

Del Piero: 4

Impalpabile come il suo uccello.

Inzaghi: s.v.

E’ come quello che suona la chitarra nei falò sulla spiaggia, non gliela danno mai.

Donadoni 4

Sbaglia la formazione, qualcuno gli regali Astra di questo mese.


Gli inviati del Bar dello Sport

9 commenti:

jelem ha detto...

Camoranesi: 4,5
Per niente d'accordo.

Su Del Piero non mi pronuncio oltre, solo ricordo: è certo che sia solo colpa sua?

jelem ha detto...

Pirlo: 6,5
Come sopra, dimenticavo di aggiungerlo.

Eric ha detto...

Io avrei detto 4 al Baciapiselli, 6 a Camorranesi, e 5 a Donadoni.

Antonio ha detto...

Ma in fondo per me l’Italia ha vinto comunque, non c’era Materazzi.

Sottoscrivo tutta la vita.

Bar ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
s.homer ha detto...

Antonio vuoi diventare capo redattore del blog? Ne hai la stoffa.

Eric ha detto...

Ma la foto di voi tre ve l'ha scattata Materazzi?

Stefania Campanella ha detto...

Complimenti agli inviati, bel post. Quasi quasi ne parlo sul mio sito domani.
www.donnetifose.it

s.homer ha detto...

donne tifose non è un ossimoro?