Il Bar dello Sport

venerdì 3 agosto 2007

Pato è ufficialmente un giocatore del Milan

Sborsata la non tanto modica cifra di 20 milioni di euro, pagata la clausola di rescissione all'Internacional de Porto Alegre, il Milan si porta a casa l'astro nascente del calcio brasileiro: Pato Alexandre. 18 anni tra un mese, Pato è tutto sommato solo tre anni più giovane di quanto era Kakà quando arrivò in rossonero, conquistandosi subito un posto da titolare, e a livello di curriculum può già vantare un mondiale per club vinto contro il Barcellona lo scorso anno. Sarà vera gloria? Vedremo. Di certo, Pato è una scommessa che valeva la pena di fare. E devo dire che mi fanno un pò ridere i tifosi che si lamentano della spesa di 20 milioni per un giovane, e allo stesso tempo si lamentano a ogni piè sospinto dell'età media della rosa milanista, a sentire loro troppo alta...

In ogni caso, nel calcio le azioni valgono più di mille parole, quindi... Enjoy!

19 commenti:

jelem ha detto...

Pato è una scommessa.
Mica detto che riesca, sono tanti i ragazzi che sembrava dovessero spaccare il mondo e dopo qualche anno sono già ai margini.

Il presiducetto aveva annunciato 2 VIP per l'attacco: chi saranno, Teddy Sheringham e Romario? :lol:

Scarlet Speedster ha detto...

Shevchenko non era una scommessa per il Chelsea, eppure...

s.homer ha detto...

Voglio essere sportivo e pacato, Pato potrà anche far cagare, l'importante è che il Real Madrid e As l'abbiano preso nel culo.

mervyn ha detto...

Campiomatto e cenziolik sono già finiti. T_______________________T

s.homer ha detto...

Si, nella bacheca dell'Interrabruciata.

T__________T

Eric ha detto...

Venti milioni sono uno sproposito. Con quei soldi io mi compravo Giuseppe Rossi, una casa nuova, una Porsche, aprivo un ristorante con musica dal vivo jazz, e con gli spiccioli che mi restavano mi pagavo due escort da mille euro a botta.

Eric ha detto...

PS: i numeri da foca che fa nel video piaceranno da matti a Homey. PPS: questo qui appena arriva al Bilan si fa le mèches.

s.homer ha detto...

So dove abiti. (c)

s.homer ha detto...

Comunque speriamo si porti dietro la sorella.

mervyn ha detto...

Ah, dimenticavo! Sciomér, hai ragione tu, le grandi promesse, i grandi campioni, non vogliono cchi venire ini taglia! T_____________________________________________________T

Chas ha detto...

Ah ah ah ah ah! :-))))))))
Questo va dritto dritto nel novero delle pippe importate!
Alcune delle sue azioni sono da oratorio, tipo quando palleggia e si incarta sul pallone come se dovesse diventare il miglior "venezia" della storia del calcio italiano.

Homer, divertiti, và, che quest'anno la coppa del nonno non ve la leva nessuno!

mervyn ha detto...

chas, 2000 anni di cattolicesimo e chissà quanti mesi di foro non ti hanno insegnato nulla!!!! T____________________________T

Chas ha detto...

Sì, che pato sarà un gran pippone!

Roba da fare impallidire "el Chino"

Scarlet Speedster ha detto...

Grande Chas, a Stonehenge c'è già un dolmen con le tue "opinioni" su Pato. L'ho messo proprio accanto a quello con le frasi di Moggi su Kakà, vediamo come va a finire stavolta... :-D

Chas ha detto...

Ho giudicato dal filmato....

Scarlet Speedster ha detto...

Time will tell, caro. :-)

jelem ha detto...

Ma se Pato andava all'Atalanta lo ribattezzavano Pota? :P

s.homer ha detto...

Chas quanto hai ragione. T_____________T

mervyn ha detto...

Paco può essere anche una foca, ma il Bila è il Bila, basti vedere la considerazione di cui gode Kakà: 5 belle partite all'anno e via a spararsi dei gran segoni... :roll:

Secondo me Paco vince 7 dei prossimi 15 palloni boro (gli altri 8 sono di Aibilontugisa Kakà). :clap:


A.