Il Bar dello Sport

martedì 30 ottobre 2007

Nuovo talento argentino

In passato ci siamo occupati di giovani talenti emergenti, di giocatori poco noti ma dal futuro assicurato e di competizioni giovanili.


E' arrivato il momento di parlare di Pamela David, fuoriclasse argentino conosciuto soprattutto dai fortunati tifosi sudamericani.



Di lei Italia chiama Italia dice:

Venticinque anni, argentina, mora, un fisico esplosivo

"Dicono che sono una bambolona e niente più, ma chi mi conosce bene sa che sono soprattutto svelta di lingua". E ancora: "Adoro i preliminari, non è forse vero che l'antipasto viene consumato con maggiore gusto rispetto agli altri piatti?". E per finire: "Adoro vestirmi in modo provocante tutto il giorno, non solo quando sono in televisione". Signore e signori, l'ipse dixit è tutto di Pamela David, la nuova bomba sexy della tv sportiva sudamericana. Talmente eccessiva da aver procurato a Tvn, la rete cilena per cui lavora, una denuncia per aver "infangato il ruolo della donna in televisione e la dignità femminile".

Pamela David nota in America Latina come Pame, ha mandato su tutte le furie sia l'opinione pubblica che la segretaria generale del partito per la democrazia cileno. Le sue rivelazioni sui propri gusti sessuali sono state la goccia che ha fatto traboccare un vaso che si era andato riempiendo inesorabilmente negli ultimi dodici mesi. Cioè da quando, dopo una travolgente carriera da modella, ha debuttato in tv nel reality show El Bar per poi condurre il pepato programma Pam!. Conquistata la tv a suon di fiction, la David è approdata negli studi del programma Noche de Juegos, in pratica una versione sudamericana della nostra Domenica Sportiva.

Per lei un esordio col botto, complice un abitino che era un semplice velo trasparente sul corpo nudo. E furono le prime ire delle associazioni femministe e di tutela dei minori. Incurante delle proteste, fama alle stelle, Pamela David ha inalberato mises da infarto una dietro l'altra, giocando abilmente il suo ruolo di bellona sexy. Fino alla puntata di domenica 19 febbraio, dove si è superato il limite nel duetto tra Pame e l'ospite commentatore Pablo Zamora.
Il quale l'ha fatta oggetto di battute tipo: "Vedo che l'unica argenteria che indossi sono le tue curve" e "Non posso commentare oltre, sono allergico al lattosio" con ampie occhiate rivolte al procace davanzale della David. Scene ben più pepate di quelle cui siamo abituati in Italia, dove pure ci criticano per l'eccesso di vallette seminude. Staremo a vedere chi la spunterà tra la disinvolta Pamela David e i suoi accusatori in tribunale.


Ecco alcuni video con i suoi numeri:










Speriamo di vederla presto in Italia, Moratti, Berlusconi, De Laurentis e Zamparini datevi da fare.

























6 commenti:

topastro ha detto...

questo è decisamente il miglior post mai apparso sul blog

s.homer ha detto...

Era tempo che si tornasse a parlare un po' di tecnica e tattica.

Eric ha detto...

Scambio alla pari con Cordoba. Subito.

s.homer ha detto...

Io gli do pure Kakà!

Eric ha detto...

Non vale offrire giocatori del Real Madrid.

Scarlet Speedster ha detto...

Eric, ma vaffanculo, va.